Homepage / Partecipazioni


9.jpg

PARTECIPAZIONI


Socia della Societa' Verdenergia srl, ESCo


STEA Progetto e' una societa' ESCO e come tale opera nel settore energetico per conto proprio e per conto terzo, facendo propria la mission del risparmio energetico e della rendicontazione dello stesso. STEA Progetto partecipa con una quota pari al 3% alla Societa' Verdenergia srl, ESCo mista pubblico-privata della Provincia di Padova.

Socia del Consorzio Habitech (Distretto Tecnologico Trentino)


Habitech, il Distretto Energia Ambiente, e' il distretto tecnologico creato dalla Provincia Autonoma di Trento e riconosciuto dal Ministero dell'Universita' e della Ricerca allo scopo di favorire la nascita di una filiera specializzata in edilizia sostenibile, produzione di energia da fonti rinnovabili e tecnologie intelligenti per la gestione del territorio.
Habitech agisce sul territorio trentino, in modo tale da accelerare l'adozione di modelli di business basati sulla sostenibilita' e di attrarre imprese innovative, specializzate in "tecnologie verdi".

Gli obiettivi del consorzio sono:

- 1. Catalizzare l'innovazione secondo una logica di rete:
- 2. Sviluppare innovazione tecnologica spendibile sui mercati:
- 3. Produrre benefici tangibili sul territorio:

Socia del Green Building Council Italia


La Societa', perseguendo l'obbiettivo della sostenibilita' ambientale e del risparmio energetico, ha sottoscritto il Manifesto che sta alla base del Green Building Council Italia, di cui e' socia: i Soci del GBC Italia scelgono di essere leaders attivi impegnandosi in prima persona, nel proprio ambito oltre che nelle attivita' del GBC Italia, a operare per:

- sviluppare e proporre prodotti ed edifici sostenibili di alto profilo e di successo;
- offrire un'esauriente portfolio di servizi per rispondere ai differenti bisogni dell'attivita' immobiliare, coerenti con le politiche di sostenibilita' e caratterizzati da un servizio di qualita' superiore per la clientela, favorire una crescita continua delle competenze dell'industria edilizia nel suo insieme e migliorare di conseguenza i criteri prestazionali di LEED Italia;
- promuovere i vantaggi tangibili e intangibili dei "green buildings" durante tutto il ciclo di vita degli edifici, includendo i benefici ambientali, economici e sociali;
- promuovere l'adesione al GBC Italia tra i leaders e gli stakeholders dell'attivita' immobiliare privata e pubblica;
- sviluppare strumenti e servizi di supporto innovativi per i prodotti LEED;
- rafforzare LEED come lo standard delle attivita' relative ai "green buildings" per le nostre abitazioni e per gli edifici non residenziali e consolidarne gli sviluppi in Italia e in Europa;
- far conoscere al settore industriale il livello raggiunto dalle piu' aggiornate e utili innovazioni;
- sostenere il GBC Italia nella sua attivita' di diffusione della cultura LEED tra cittadini, imprese, amministrazioni pubbliche ai diversi livelli come riferimento per definire e implementare politiche per la sostenibilita'.

Socia di Casaclima Network sezione di Trento


Il primo passo per il risparmio energetico passa da un'accurata progettazione del sistema involucro-edilizio: per affinare tale attivita', la Societa', tramite l'ing. Giulia Benatti, ha altresi' aderito a Casaclima Network sezione di Trento, associazione senza fini di lucro che si propone di:

- collaborare in modo continuativo con l'Agenzia CasaClima - KlimaHaus della Provincia Autonoma di Bolzano, provvedendo, supportata dalla stessa, alla prima scrematura delle richieste di certificazione energetica degli edifici;
- promuovere attraverso la comunicazione e la formazione gli scopi per cui CasaClima e' nata e si e' sviluppata;
- promuovere la conoscenza della cultura architettonica, sostenibilita', risparmio energetico, salvaguardia del clima e dell'ambiente, energie rinnovabili, nonche' la loro divulgazione tramite l'attivita' di ricerca, dibattiti, iniziative editoriali, nonche' la formazione e l'aggiornamento professionale;
- collaborare con aziende ed enti per tutti i problemi attinenti alla certificazione degli edifici;
- promuovere un ampio confronto anche in qualita' di rappresentante con le Istituzioni, le forze sociali e le altre associazioni scientifiche sui temi legati al risparmio energetico.

Socia del Consorzio Domoticon


La Societa' risulta, inoltre, socia del Consorzio Domoticon che si propone di coordinare l'attivita' delle imprese consorziate e di migliorarne la capacita' produttiva, l'innovazione e l'efficienza, fungendo da organismo di servizio per lo sviluppo del settore della progettazione, installazione e manutenzione degli impianti tecnologici finalizzati, in particolare, alla domotica, al risparmio energetico ed alle fonti alternative di produzione di energia e attivita' derivate, fornira' servizi nell'ambito del terziario avanzato, diretti a promuovere lo sviluppo, non solo tecnologico e la razionalizzazione della commercializzazione e della gestione delle imprese consorziate.

Il Consorzio si propone altresi' di dialogare con le Associazioni di categoria, con gli enti preposti ai controlli, con i tecnici progettisti e con tutti gli addetti ai lavori che hanno a cuore il risparmio energetico, la sicurezza degli impianti ed il benessere del clima.